Croak: Olimpiadi Rio 2016… vince l’umanità.

Rio 2016 le olimpiadi che ancor prima d’iniziare hanno già dieci vincitori. Dieci atleti” multivittoriosi”, tutti facenti parte di uno stesso team multicolore, multiculturale, multilinguistico e multietnico. Sto parlando del team rifugiati che ha preso vita, grazie al impegno del comitato olimpico in collaborazione con l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), in occasione dei Giochi Olimpici 2016 a Rio.

Dieci atleti fra: due nuotatori siriani, due judoka congolesi, e sei corridori etiopi e sudanesi. Sono tutti fuggiti da violenze e persecuzioni nei loro paesi fra mille peripezie prima di ragiugere luoghi sicuri. Sono 10 profughi …10 asilanti come quelli per cui l’associazione Firdaus, in collaborazione con altre piccole/grandi organizzazioni umanitarie, si prodigano giorno dopo giorno.

10 persone che si sono distinti per coraggio, forza, caparbietà e talento…ecco un altro miracolo che si compie, come dicono loro stessi un sogno che si realizza, dopo tanta paura, tanti sacrifici e rischi. Un esempio commovente è quello della giovane  nuotatrice siriana, rifugiata in Germania. Nel 2015 Yusra Mardini, insieme ad altri 20 profughi,nella sua fuga si è trovata a salire su un gommone  il cui  motore dopo pochi minuti  di navigazione si è rotto. Ebbene per salvare i compagni di viaggio, fra cui molti bambini, che stavano sul suo stesso gommone e non sapevano nuotare,si è tuffata in mare e, insieme alla sorella e a due uomini,  ha spinto nuotando per 3 ore la barca  fin all’isola Greca di Lesbo.

10 uomini e donne che avevano perso tutto, casa, affetti, libertà,sogni, speranza e sicurezza. Hanno trovato, nei paesi che li ha accolti, uomini e donne che hanno saputo credere in loro fino a portarli alle Olimpiadi.

10 persone che, per ringraziare dell’accoglienza, erano pronti a difendere i colori del paese che gli ha dato asilo, ma poi con la creazione del team rifugiati si è resa necessaria la loro partecipazione in difesa dei diritti, valori, ideali positivi di tutti i rifugiati che vi sono nel mondo. Una nazione prolifica  quella dei rifugiati visto che  il numero  di guerre ,rivolte, rivoluzioni  nel mondo è in crescita e genera sempre più povertà e asilanti…asilanti e povertà.

hophophop umanità, etica, solidarietà e coraggio …croak

2016-06-8--01-00-05.jpeg croak  Rio 2016
hop hop hop croak
Annunci